FLIR. Termocamere per applicazioni nei settori industriali, dell’edilizia e delle energie rinnovabili

La termografia ad infrarossi si è evoluta a tal punto da diventare uno degli strumenti di diagnostica più importanti per la manutenzione preventiva.

ULa termografia ad infrarossi si è evoluta a tal punto da diventare uno degli strumenti di diagnostica più importanti per la manutenzione preventiva.

Una termocamera ad infrarossi è uno strumento affidabile, senza contatto, in grado di analizzare e visualizzare la distribuzione delle temperature di intere superfici di macchinari e apparecchiature elettriche, in modo rapido e accurato. I programmi basati sulla termografia hanno aiutato i nostri clienti di tutto il mondo a risparmiare notevoli risorse economiche.

FLIR i3/i5/i7 sono le più piccole, leggere ed accessibili termocamere esistenti sul mercato. Sono incredibilmente facili da utilizzare e non richiedono nessuna particolare esperienza d'uso.

flir.jpg

È davvero una questione di "puntare-riprendere-localizzare" per ottenere immagini ad infrarosso di alta qualità che siano in grado di fornire immediatamente tutte le informazioni di cui necessiti. Estremamente semplici da utilizzare: le termocamere sono estremamente facili da capire e da azionare e sono state studiate per utenti non esperti. Sono intuitive e corredate di un manuale esaustivo.

Completamente automatiche: consentono di realizzare istantaneamente immagini termografiche in formato JPEG radiometrico, memorizzabili direttamente all'interno della termocamera o su supporto esterno, per essere poi analizzate ed inviate.

Obiettivo senza messa a fuoco: l'obiettivo fisso, che non necessita di messa a fuoco, rende l'utilizzo delle termocamere FLIR i3/i5/i7 veramente semplice ed immediato. Compatte ed ultraleggere: FLIR i3/i5/i7 pesano solo 365 gr e possono essere facilmente trasportate all'interno del loro fodero. Estremamente robuste: le termocamere della Serie i sopportano cadute da due metri.

Resistenti a polvere e spruzzi, sono a norma IP43. Memorizzazione su scheda SD: salvataggio immagini radiometriche in formato JPEG, contenenti tutti i dati di misura, su scheda miniSD standard.

Trasferimento di file su PC tramite USB. Software di analisi e reportistica incluso: il software FLIR Tools è incluso. Le termocamere sono inoltre compatibili con l'avanzato software FLIR Reporter.

Alta precisione: l'elevata precisione di ±2°C o ±2% produce immagini termiche sensibili per effettuare analisi rapide e precise. FLIR i5/i7 misurano temperature fino a +250 °C e rilevano differenze di temperatura anche di soli 0,10 °C. Funzioni di misura: puntatore, area con le temperature max./min., isoterma sopra/ sotto (a seconda del modello).na termocamera ad infrarossi è uno strumento affidabile, senza contatto, in grado di analizzare e visualizzare la distribuzione delle temperature di intere superfici di macchinari e apparecchiature elettriche, in modo rapido e accurato. I programmi basati sulla termografia hanno aiutato i nostri clienti di tutto il mondo a risparmiare notevoli risorse economiche. FLIR i3/i5/i7 sono le più piccole, leggere ed accessibili termocamere esistenti sul mercato.

Sono incredibilmente facili da utilizzare e non richiedono nessuna particolare esperienza d'uso. È davvero una questione di "puntare-riprendere-localizzare" per ottenere immagini ad infrarosso di alta qualità che siano in grado di fornire immediatamente tutte le informazioni di cui necessiti. Estremamente semplici da utilizzare: le termocamere sono estremamente facili da capire e da azionare e sono state studiate per utenti non esperti. Sono intuitive e corredate di un manuale esaustivo.

Completamente automatiche: consentono di realizzare istantaneamente immagini termografiche in formato JPEG radiometrico, memorizzabili direttamente all'interno della termocamera o su supporto esterno, per essere poi analizzate ed inviate.

Obiettivo senza messa a fuoco: l'obiettivo fisso, che non necessita di messa a fuoco, rende l'utilizzo delle termocamere FLIR i3/i5/i7 veramente semplice ed immediato. Compatte ed ultraleggere: FLIR i3/i5/i7 pesano solo 365 gr e possono essere facilmente trasportate all'interno del loro fodero. Estremamente robuste: le termocamere della Serie i sopportano cadute da due metri.

Resistenti a polvere e spruzzi, sono a norma IP43. Memorizzazione su scheda SD: salvataggio immagini radiometriche in formato JPEG, contenenti tutti i dati di misura, su scheda miniSD standard. Trasferimento di file su PC tramite USB. Software di analisi e reportistica incluso: il software FLIR Tools è incluso. Le termocamere sono inoltre compatibili con l'avanzato software FLIR Reporter. Alta precisione: l'elevata precisione di ±2°C o ±2% produce immagini termiche sensibili per effettuare analisi rapide e precise. FLIR i5/i7 misurano temperature fino a +250 °C e rilevano differenze di temperatura anche di soli 0,10 °C. Funzioni di misura: puntatore, area con le temperature max./min., isoterma sopra/ sotto (a seconda del modello).